PC ricondizionati, perché comprarli?

SpedizioniWEB Fatturazione Elettronica
SpedizioniWEB pronto per la fatturazione elettronica tra aziende e privati
14 Maggio 2018
PC ricondizionati

PC ricondizionati, perché comprarli

PC ricondizionati, perché?

L’acquisto di pc rigenerati (o pc ricondizionati) offre molteplici vantaggi, personali e ambientali:

  • il vantaggio economico di acquistare un computer perfettamente funzionante e garantito ad un prezzo notevolmente ridotto;
  • il vantaggio di accedere ad un prodotto di fascia alta perché proveniente da utenza professionale e non dal mercato consumer; spesso i computer ricondizionati provengono da flotte informatiche dismesse da aziende semplicemente per un rinnovo tecnologico o per la scadenza dei tipici tre anni del leasing. Quindi è facile che quei computer siano perfettamente funzionanti e che fossero utilizzati in quelle aziende fino a pochi giorni prima che fossero dismessi.
  • il vantaggio di poter sostituire un vecchio PC con sistema operativo non più supportato da Microsoft, pertanto non più conforme alle normative generali (GDPR) o di settore, a poco più del prezzo dell’upgrade a Windows 10 Professional. Infatti un PC ricondizionato certificato, in inglese “refurbished”, proveniente da un “Microsoft Authorized Refurbisher” avrà una nuova licenza originale Windows 10 Professional MAR;
  • il vantaggio ecologico perché l’acquisto di prodotti rigenerati riduce l’impatto ambientale che questi oggetti inquinanti hanno sull’ambiente. Infatti ridargli nuova vita permette di evitare inutili smaltimenti e ragionare in termini di economia circolare.

La rigenerazione dei prodotti è la soluzione “green” che consente di allungare la vita dei prodotti e combattere gli sprechi, evitando all’ecosistema i RAEE (rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche).

Computer ricondizionato certificato

Scegliendo un computer ricondizionato certificato si favorisce quindi la riduzione dei RAEE e si offre un importante contributo alla tutela dell’ambiente.

Conosci la differenza tra prodotto usato e rigenerato

Ricondizionato e usato non sono due sinonimi, in quanto ci sono delle sostanziali differenze tra questi due tipi di prodotti.

I prodotti usati sono stati riportati indietro dall’acquirente, magari a fronte di un buono sconto sull’acquisto del nuovo: in genere si tratta di prodotti che hanno subìto un uso prolungato, anche di anni e che vengono rivenduti così come sono, senza alcun intervento di riparazione. Nei casi di tablet, pc e smartphone usati, si può eventualmente provvedere ad una formattazione dei dati, così da proteggere la privacy del primo proprietario, ma nessun’altra modifica all’apparecchio viene effettuata.

I prodotti ricondizionati invece, sono più vicini al concetto di “nuovo” che a quello di “usato”: si tratta di oggetti che vengono restituiti al venditore a distanza di pochissimo tempo dall’acquisto, per cui sono stati usati poco, ma soprattutto vengono revisionati ed eventualmente riparati, tanto da farli ritornare quasi pari al nuovo.

Richiedi maggiori informazioni

Comments are closed.